Home Blog Non solo Social Media

Non solo Social Media… giochiamo per ottenere la fiducia degli utenti

blog

Non solo Social Media
Social

Non solo Social Media… giochiamo per ottenere la fiducia degli utenti

Allora quindi è vero, è vero che tu posterai,
Ti faccio tanti, tanti cari auguri e se non dormi capirai
E se la scelta è questa, è giusta, lo sai solo tu
È lui il social perfetto che volevi e che non vuoi cambiare più
Ti senti pronto a cambiare copy, a cambiare content,
A fare le ads e fare i conti a fine mese
A la bio perfetta, a creare un feed e un canale
Ed affrontare suocera, cognato, nipoti, utenti
Auguri di Natale, mal di testa ricorrenti
E tutto questo per passione
E forse posterò per comunicare, per comunicarti
….
Le news! 

Il noto brano musicale che non ho assolutamente ritoccato, calza perfettamente con il nostro lavoro ci piace! Un Team Social affiatato e attivo, sempre pronto ad affiancarti nell’innovativo e dinamico mondo dei Social Media! 

E dopo un titolo ispirato a quei negozi che non sai mai effettivamente cosa vendano e questa piccola premessa che ti farà canticchiare il motivetto per tutta la giornata, dirai “sì, ma che c’entra?” Ora ci arrivo.

Oggi i Social Media sono uno strumento ampiamente utilizzato e rappresentano ormai il primissimo punto d’incontro tra un’azienda e i clienti, siano essi attuali o potenziali! Possiamo vederli come una sorta di vetrina, ma non solo: l’azienda mostra sì i prodotti e i servizi offerti, ma fornisce anche uno spaccato di quelli che sono i valori fondanti, il purpose, portando avanti una narrazione aziendale solida, coerente e riconoscibile.

È un po’ come giocare a padel.
Da esperta sportiva quale sono, avendo giocato per ben tre volte posso affermare che il modello di comunicazione del Social Media Marketing è paragonabile ad una partita di questo incredibile sport di tendenza. La pallina "marketing" viene deviata e spesso accelerata dalle “pareti social”, le quali ne modificano la traiettoria in modi imprevedibili (per lo meno, per me). Le racchette rappresentano la possibilità dei social media marketer di mantenere in gioco la palla, e quindi interagire e rilanciare nel campo social il messaggio del brand servendosi di svariati strumenti e tecniche.

L’azienda si mette quindi in gioco e ottiene un feedback di ritorno che deve essere gestito real-time, interagendo e comunicando con rapidità.

I canali social oggi sono considerati un elemento fondamentale per la comunicazione, viene istintivo chiedersi il perché, ma soprattutto in che modo possano dei siti web influire così profondamente sulle dinamiche sociali degli individui. E ancora, come fa un brand ad instaurare una relazione con i propri consumatori, o potenziali clienti, tramite una piattaforma digitale? Come può tutto ciò portare alla fidelizzazione dell’utente?

Il mondo dei Social Media è fatto di contenuti, interazioni, reazioni, tecniche di coinvolgimento, customer, e tanto altro. È una corsa contro il tempo che porta a costruire qualcosa di grande, di saldo, ma allo stesso tempo è dinamico, in continua evoluzione e bisogna sempre stare al passo!

L’engagement è una di quelle metriche sulle quali basare le proprie strategie, che ti permette di comprendere in che misura la comunicazione di un brand sui social media è efficace. Serve a stabilire una relazione di fiducia reciproca, basata proprio sul coinvolgimento dell’utente.

È proprio questa la parola chiave: FIDUCIA

La fiducia è tutto! Così come nella vita quotidiana, quella oltre lo schermo per intenderci, per costruire, mantenere ed alimentare un rapporto è necessaria tanta affidabilità.
Al fine di aumentare l’engagement nei social media, le aziende devono focalizzarsi sull’essere percepite come credibili ed attendibili.

In generale la fiducia a cui tutti facciamo riferimento è proprio la capacità di affidarsi al partner, che in questo caso è l’azienda. Il commitment è però reciproco: diventa essenziale infatti la disponibilità del consumatore ad avere una relazione a lungo termine con il brand, ad essere un attivo sostenitore, coinvolto nelle interazioni brand-community.

Si tratta quindi di questo: trasmettere i propri valori, raccontandosi attraverso la propria comunicazione aziendale a 360°, aggiornando i propri utenti in tempo reale su eventi, news di settore, e dando la possibilità di interagire e sfruttare il canale per avere un contatto diretto con il proprio pubblico, un vero e proprio dialogo.

La fiducia che si crea deve poi essere alimentata per portare il cliente a raggiungere un buon grado di advocacy, così da essere legato essere legato al brand e parlarne bene sia offline che online.

Come fare per costruire questo rapporto e quali sono le tecniche per mantenere in gioco la “pallina”?
Noi siamo qui per questo, ti affianchiamo con soluzioni su misura per trovare insieme la migliore strada da percorrere!

Per quanto riguarda il padel, meglio se chiedi consiglio a qualcun’altro.

Inquadra il codice qr con la fotocamera del tuo smartphone per chattare
Whatsapp
comments Whatsapp Chat
Chatta su
Whatsapp