Home Blog Decidere online quale auto acquistare: una nuova abitudine

Decidere online quale auto acquistare: una nuova abitudine

blog

Decidere online quale auto acquistare: una nuova abitudine
Hr

Sempre più persone decidono online quale auto acquistare: il venditore che espone con ars oratoria (più o meno efficace) tutti i modelli disponibili in concessionaria e fornisce consigli guidando la scelta d’acquisto, è destinato a svolgere un ruolo sempre più marginale nella realtà virtuale e social che stiamo vivendo.
I veri protagonisti di oggi sono i siti web e i social media di concessionarie, a cui l’utente che sta valutando l’acquisto di un’auto si affida per una ricerca specifica, comparando modelli, brand, prezzi, offerte: oggi il 27% delle persone cerca informazioni sul veicolo da acquistare usando il proprio smartphone, prima di recarsi sul punto vendita (il dato sale fino al 45% se ci riferiamo ai Millennials – tra 18 e 34 anni).
La conseguenza più rilevante di questo cambiamento nel processo d’acquisto delle auto è che la decisione finale diventa molto più consapevole rispetto a quando ci si affidava al venditore: online, infatti, si ha la possibilità di fare diverse operazioni che influenzano la scelta d’acquisto dell’auto raccogliendo informazioni a cui non si può avere accesso offline, come le recensioni di chi ha già provato il modello d’interesse, i video, le informazioni tecniche, quelle relative al design ecc.
Ecco perché il 76% degli acquirenti ha dichiarato di sapere già cosa desidera comprare prima di recarsi in concessionaria e il 24% richiede un preventivo online per comparare prezzi e altri elementi, come ci mostra la seguente infografica. [Fonte: Facebook IQ]

Una seconda infografica ci illustra che i motivi principali per cui le persone utilizzano lo smartphone quando hanno intenzione di acquistare un’auto sono prenotare un test drive e cercare il concessionario più vicino. [Fonte: Facebook IQ]

Ma il dato più rilevante è che il 62% degli acquirenti si è dimostrato favorevole al completamento dell’acquisto online: ecco che anche l’automotive, un mercato che prevede uno sforzo cognitivo non indifferente da parte dell’acquirente nel processo d’acquisto, si trova a vivere un la necessità di fornire ai potenziali consumatori strumenti e canali utili al reperimento di informazioni decisivi per la decisione d’acquisto.
Quindi il web offre vantaggi soltanto ai potenziali consumatori senza aprire nuovi orizzonti ai brand?
Assolutamente no: lo scenario delineato fino ad ora offre ai brand la grande opportunità di svolgere una funzione di primaria importanza in ogni fase del processo d’acquisto con contenuti efficaci perché cercati espressamente dall’utente o perché targetizzati in modo che vengano fruiti da chi è potenzialmente interessato ad essi.
Fornire le indicazioni giuste al momento giusto attraverso la creazione di piani strategici di internet marketing studiati in base alle esigenze e agli obiettivi specifici, è l’obiettivo di NUR, che si propone come partner per le concessionarie di auto che vogliono imporre una presenza solida sul web per far sì che gli utenti prestino maggiore attenzione e mostrare maggiore interesse verso contenuti in target sui canali web e social.
Hai una concessionaria e vuoi iniziare a giocare un ruolo importante nel web per incentivare l’acquisto dei tuoi articoli?
Contattaci!

Inquadra il codice qr con la fotocamera del tuo smartphone per chattare
Whatsapp
comments Whatsapp Chat
Chatta su
Whatsapp