Home Blog Auguri LinkedIn! Un bilancio dei risultati per i 14 anni del Social Network

Auguri LinkedIn! Un bilancio dei risultati per i 14 anni del Social Network

blog

Auguri LinkedIn! Un bilancio dei risultati per i 14 anni del Social Network
Social

LinkedIn supera i 500 milioni di utenti in 200 paesi del mondo, un traguardo importante che proietta la piattaforma di business networking tra i grandi social network del Web. Erano 400 milioni ad ottobre 2015. Un traguardo raggiunto però nell’arco di ben 14 anni, LinkedIn è stato fondato proprio nel maggio del 2003 e tra i fondatori c’era anche Reid Hoffman, oggi executive chairman e membro di Microsoft che ha acquisito la piattaforma a giugno dello scorso anno.
Ma oggi LinkedIn può essere considerato un social media a tutti gli effetti? Si, perché proprio su questo aspetto LinkedIn sta giocando tutta la sua evoluzione: sta infatti trasformandosi da social “business” network, per come lo abbiamo sempre conosciuto, a social media, come il più noto Facebook. Sta cominciando a mettere al centro della sua strategia i contenuti e non più solo il classico CV. Una trasformazione importante per una piattaforma del genere che per sua natura ha conosciuto una evoluzione, in termini di base utenti, molto lenta, non certamente paragonabile ad altre piattaforme.
L’unico dato su cui lavorare riguarda la continuità di presenza degli utenti: su una base di 500 milioni di utenti solo il 25% utilizza il social network in modo frequente. Le ultime novità però, al momento per gli USA e in arrivo in Italia, provano smuovere questo dato: ad esempio l’introduzione dei trending topic, va nella direzione di tenere l’utente più attivo sulla piattaforma, e alzare quindi il livello di interazione. Bisogna aumentare certamente la base utenti, ma quello che più interessa è ridurre il divario tra utenti registrati e utenti attivi, ancora troppo elevato.
Gli italiani attivi su LinkedIn non sono pochi ad oggi, circa 10 milioni, Milano è la quinta città al mondo più attiva, preceduta da Londra al primo posto, Amsterdam, San Francisco e Giacarta. Sono poi 9 milioni le aziende iscritte in tutto il mondo; 100 mila sono gli articoli pubblicati ogni settimana dai membri del social; e 10 milioni le offerte di lavoro attive.
Per quanto concerne le 5 figure lavorative più connesse, sono quelle che appartengono alle aree risorse umane, product management, business development, marketing e consulting.
Vuoi sfruttare il potenziale di LinkedIn e dei Social Media per ampliare il tuo business? Contatta i professionisti Nur!

Inquadra il codice qr con la fotocamera del tuo smartphone per chattare
Whatsapp
comments Whatsapp Chat
Chatta su
Whatsapp