+39 0376 369728 [email protected]

Modelli predittivi

Analisi predittiva basata sull’Intelligenza Artificiale

Home » Servizi » Modelli predittivi

Quando si utilizzano software e analisi predittiva basati sull’Intelligenza Artificiale, l’errore umano viene sradicato e l’intero processo viene amplificato.

Ma qual’è la differenza tra Intelligenza Artificiale e Apprendimento Automatico? 

“L’intelligenza artificiale e l’apprendimento automatico sono gli algoritmi che rendono le macchine più intelligenti, per avere una macchina intelligente dobbiamo consentirle di apprendere”

La domanda è, ci riguarda? è un futuro evoluto che ancora non ci coinvolge da vicino?

Dipende, il primo tra i tuoi concorrenti che utilizzerà l’apprendimento automatico nella sua strategia di marketing avrà un vantaggio significativo: un ROI più elevato.

Perché l’apprendimento automatico indica loro (letteralmente) la via più breve con meno risorse per raggiungere gli obiettivi.

Per arrivarci, devi prima cambiare il modo in cui usi i dati da reattivo a pro attivo.

Reattivo è quando per esempio durante l’analisi vengono evidenziate sotto performance e si decide di adattare la campagna sperando che funzioni meglio

Proattivo significa che noi lasciamo che siano i dati a dirci (prevedere) quale campagna potrebbe massimizzare le possibilità di raggiungere tale obiettivo.

Come?

Applicando algoritmi di data science e machine-learning che cercano pattern nel comportamento del cliente e ti danno l’insieme di azioni e le loro proprietà che hanno alte probabilità di raggiungere il tuo obiettivo.

Scopri il nostro sito dedicato a questo SERVIZIO avanzato!

Nell’ambito degli e-commerce, intelligenza artificiale e apprendimento automatico sono diventati strumenti essenziali per molti marketplace di e-commerce, Dalla marketing automation, alla personalizzazione e alla ricerca avanzata … fino alla pianificazione automatizzata dell’inventario e ai prezzi dinamici: L’Intelligenza artificiale sta plasmando il futuro dello shopping, ad un ritmo incalzante. Presto i consumatori si aspetteranno questo livello di ultra-servizio da tutti ii portali e su tutti i dispositivi, poiché gli utenti si comportano in modo diverso su dispositivi mobili e desktop, L’ottimizzazione dell’intelligenza artificiale consente ai marketer e ai brand di concentrarsi sulla creazione di nuove esperienze per il Web mentre una macchina si occupa del lavoro tecnico ridondante.

Ciò consente alle aziende di risparmiare tempo e denaro, ma offre loro anche un vantaggio significativo rispetto ai concorrenti. Le aziende che integrano l’intelligenza artificiale guideranno il settore dal momento che diventeranno più efficienti, conosceranno le tendenze imminenti e prenderanno decisioni basate sui dati basandosi su ciò che il loro pubblico desidera, tutti gli altri dovranno rincorrere queste performance con strumenti che pian piano diventano sempre più primitivi, inadeguati e lenti.