Home Blog Vendere in Russia con strategie di web marketing [HOW-TO]

Vendere in Russia con strategie di web marketing [HOW-TO]

blog

Marketing

Il Made in Italy in Russia piace sempre di più. Lo dicono i dati, che ci comunicano un aumento del 40% negli ultimi cinque anni delle esportazioni dall’Italia verso la Russia. Lo dicono anche le ultime novità sul fronte politico-commercialela Russia ha infatti aderito da un paio d’anni all’Organizzazione Mondiale del Commercio (WTO), un’alleanza finalizzata a spingere le attività di import-export e che rappresenta un’importante opportunità per i nostri imprenditori.
A quanto pare, dunque, sembra proprio che la gelida Russia stia facendo di tutto per attirare la nostra attenzione. Secondo i dati di Confindustria, entro il 2018 sarà il primo importatore a europeo e il quarto nel mondo. Ecco perchè è sempre più concreto l’interesse di tante aziende italiane, di medie e grandi dimensioni, nell’investire in questo Paese le proprie risorse per ottenere ritorni economici e ampliare la propria rete commerciale.
Il web rappresenta un alleato fondamentale per chi decide di avventurarsi in questo processo di internazionalizzazione: la Russia Europea è infatti uno dei Paesi occidentali con il maggior numero di accessi giornalieri a internet, superando persino la Germania. Questo fenomeno è dovuto al fatto che il web ha, di fatto, abbattuto negli ultimi anni tutte le barriere al commercio internazionale, cambiando radicalmente il modo di fare business e le logiche commerciali.

Cosa occorre oggi per vendere in Russia?

Per portare il proprio business e vendere in Russia attraverso il web occorre:
– un sito internet in lingua, i cui testi sono tradotti in modo geolocalizzato, ben posizionato sul motore di ricerca russo Yandex: se il tuo prodotto è un bene di lusso, ti può essere utile sapere che 1 utente su 3 in Russia cerca beni di lusso in lingua inglese, poichè si attende di ricevere così in cambio risultati più pertinenti alla propria ricerca. Dunque valuta bene la/le lingue da implementare sul tuo sito.
– partire con delle idee, con una strategia che coinvolga anche i canali offline (rete distributiva) e che si traduca in un approccio integrato: per sfruttare tutte le potenzialità del web affidati ad aziende di internet marketing abituate a dialogare con pubblici esteri e in grado di pianificare strategie web di posizionamento sul motore di ricerca Yandex.
Un ultimo consiglio che possiamo darti riguarda l’approccio alla venditadati Nielsen sulla propensione allo shopping del popolo russo dimostrano come per la maggior parte (65%) lo shopping sia soltanto pura routine. Solo un 16% ritiene che fare shopping sia un’attività piacevole e divertente. Considerate questo elemento quando impostate una strategia di web marketing in Russia: occorre puntare sul coinvolgimento, sulla creatività e sullo stimolo all’acquisto; bisogna puntare sul marketing relazionale, su un customer service molto friendly e originale. Solo in questo modo riuscirete a guadagnare i favori di consumatori e retailers locali. “Make it fun, fast & convenient!
Affidati all’esperienza di NUR Internet Marketing per i tuoi progetti di internazionalizzazione e marketing online: contattaci subito per maggiori informazioni!

Inquadra il codice qr con la fotocamera del tuo smartphone per chattare
Whatsapp
comments Whatsapp Chat
Chatta su
Whatsapp